PRENOTA >PHOTOSCAMERE CON JACUZZI

La Torra Eiffel

L’abbiamo forse dimenticato, ma questa bella eccentrica doveva essere smontata dopo una ventina d’anni di vita! A più d’un secolo dalla sua costruzione, la vecchia “dama di ferro” è sempre in piedi e continua ad affascinarci.

Eppure la sua nascita, in occasione dell’Esposizione Universale del 1889, suscitò sarcasmo e derisione. Charles Garnier, l’architetto dell’Opéra, Maupassant e Zola, insieme alla maggior parte degli artisti dell’epoca, gridarono allo scandalo e firmarono una petizione contro ciò che definirono “il lampadario tragico” o “il candeliere vuoto”.

Avviati nel gennaio del 1887, i lavori furono terminati il 31 marzo 1889, data alla quale l’ingegnere Gustave Eiffel l’inaugurò “arrampicandosi” su per i 1710 gradini. La Torre fece entrare “la più bella città del mondo” nella modernità. Dall’alto dei suoi 234 metri (antenne comprese), domina Parigi e continua ad essere il monumento a pagamento più visitato al mondo.

La Torre rinnova la sua bellezza ogni 7 anni essendo interamente ripulita e ridipinta (color “marrone Torre Eiffel”). Dal 2003 è ancora più bella: dal tramonto fino alle 2 di notte, allo scoccare di ogni ora, scintilla per i primi 10 minuti.

Virtual tour of the Eiffel Tower

Eiffel Tower in video